Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Sistema di gestione

1.Definizione Contesto di Rischio

Consente la configurazione dei processi, dei ruoli, dei layout, degli impianti, dei pericoli, che saranno considerati nella gestione dei rischi; viene acquisito il contesto in cui l'organizzazione opera.


2.Valutazione dei Rischi

Consente la gestione dei pericoli dalla fase di identificazione, la produzione della scheda mansione che associa a ciascun pericolo il processo e le operazioni coinvolte, la contestualizzazione della modalità di possibile accadimento, le macchine e impianti e le aree di pertinenza alla mansione, la definizione dei criteri di valutazione dei rischi sia cogenti e sia aziendali, l'individuazione e associazione alla mansione delle misure di prevenzione e protezione e dei DP, la valutazione dei Rischi, il quadro generale delle azioni di miglioramento e adeguamento, è input al riesame.


3.Misurazione e Monitoraggio

Consente di gestire per ciascun rischio i dati di misurazione, i modelli dati per l'inserimento diretto o import dei dati da altri sistemi/fonti (come quelli relativi alle relazioni tecniche), l'elaborazione dati per ciascun pericolo sia verso valori di soglia normativi e sia aziendali (metodo stocastico, misurato, modellizzato, qualitativo). Rappresentazione dei dati attraverso indicatori e cruscotti. Gestione delle scadenze delle relazioni tecniche e relativo upload.


4.Obiettivi

Consente di gestire l'intero ciclo di gestione degli obiettivi dalla definizione del programma, l'analisi fattibilità del singolo obiettivo, l'assegnazione e gestione delle attività, la frequenza e la relativa responsabilità, lo scadenzario con segnalazione di preavviso e allerta, la registrazione dell'avvenuto assolvimento (registro), l'upload della documentazione, la chiusura e il consuntivo, è input al Riesame. Consente di gestire Work Flow approvativi e informativi.


5.Controlli Operativi

Consente di gestire l'intero ciclo di gestione dall'individuazione, pianificazione e analisi e valutazione dei controlli in base alle procedura/istruzione operativa, l'assegnazione e gestione delle attività, la frequenza e la relativa responsabilità, lo scadenzario con segnalazione di preavviso e allerta, la registrazione dell'avvenuto assolvimento (registro), l'upload della documentazione, la chiusura e il consuntivo, l'input al Riesame.


6.Comunicazione

Consente la gestione targettizzata del processo di comunicazione e informazione verso le parti interessate sia interne sia esterne.


7.Riesame

Consente di gestire il consuntivo e il preventivo, compilazione del rapporto di riesame.

Integrazione

Flussi Integrati

Il Sistema di Gestione si completa attraverso i flussi procedurali di fianco illustrati. I flussi consentono l’integrazione con altri Sistemi di Gestione. Ad esempio nel flusso di Audit si possono gestire audit Ambiente, Salute e Sicurezza, Qualità, Energia etc.

Flusso Norme e Leggi per la gestione delle prescrizioni legali a cura di responsabili aziendali  

Consente di produrre il quadro normativo, la sistematizzazione delle prescrizioni contenute nei provvedimenti e valutare la conformità legislativa individuando modalità di verifica e controllo e responsabili.  Scadenzario normativo con invio delle notifiche di prescrizioni ai responsabili.

Flusso Gestione autorizzazioni 

Consente di gestire l'autorizzazione dall'individuazione, all'assegnazione di responsabilità. Crea il quadro autorizzativo, consente di gestire le relative attività e crea il registro delle autorizzazioni. Scadenzario con segnalazione di preavviso e registrazione dell'avvenuto assolvimento con upload della documentazione.

Altri processi

Sorveglianza Sanitaria

Gestisce il contesto sanitario, la definizione del Piano dalla valutazione dei rischi, la cartella sanitaria, idoneità e scadenzario.

Formazione HSE

Gestisce dall’individuazione e analisi dei bisogni individuali e collettivi, alla verifica dell’efficacia dell’attività svolta tracciando l’iter sul libretto formativo della risorsa (Accordo Stato Regioni).

Documento di Valutazione dei Rischi (DVR)

Genera automaticamente il DVR costruendo una struttura che acquisisce dati e informazioni da tutte le parti della piattaforma.

Dispositivi di Emergenza

Gestisce i Presidi Pronto Soccorso e i Presidi Antincendio dall’identificazione, ai costi, al controllo, alla distribuzione, ai registri.

DP

Consente di gestire i DPI/Vestiario/Abbigliamento dall’identificazione, l'associazione alla mansione, la frequenza e la relativa responsabilità della distribuzione, lo scadenzario con segnalazione di preavviso,

Gestione Infortuni

Gestisce il Quadro Infortuni dalla segnalazione infortunio, il Registro Infortuni, fino alla definizione degli indicatori IF, IG e altri.

DUVRI

Genera il DUVRI dal contesto, rischi per layout, rischi per fase di processo appaltatore, valutazione rischi interferenziali.

Schede di Sicurezza Sostanze Chimiche

Gestisce le informazioni della SdS e le contestualizza nell’azienda, upload della scheda, comunicazione ai responsabili.